Aree di consulenza

Executive Coaching & Intelligenza Emotiva

Manager motivati, veri leader dei loro team? È ciò che si trova alla base del successo aziendale.

Però come assicurarsi che esprimano tutto il loro potenziale?  Più si cresce nell’organizzazione, più trascinare gli altri diventa fondamentale.  Questa capacità è un mix fra abilità comunicative, doti motivazionali, pensiero strategico e approccio alla delega. Ma non solo. Richiede innanzitutto intelligenza emotiva, ascolto attivo e passione. Ed è proprio ciò che determina il "walk-the-talk", cioè mettere in pratica, con autenticità.

A volte, purtroppo, questo "walk-the-talk" viene intralciato da abitudini e paradigmi o semplicemente da ostacoli organizzativi e di business. Nasce quindi la necessità di un accompagnamento mirato per trovare nuove strategie e approcci più efficaci, con un effetto diffuso sull’organizzazione.

L’approccio Cornerstone?

Aiutiamo i manager e i leader aziendali ad utilizzare al meglio le loro capacità di leadership per massimizzare il successo aziendale. Un punto distintivo? Invitiamo i vostri manager a fare leva sulla loro intelligenza emotiva per creare un emotional bond con i loro stakeholder.  Con un approccio a 360°, consideriamo proprio tutta la sfera relazionale (collaboratori, pari e stakeholder) per una maggiore efficacia futura. Così raggiungiamo insieme dei risultati potenti e visibili.

“Gli Executive Coach collaborano con Business Leader di successo, Alti Potenziali e Dirigenti che desiderano migliorare la loro efficacia; affinare il proprio stile di management; incrementare i risultati; potenziare la loro capacità di influenzare; rafforzare la loro leadership; e raggiungere obiettivi personali e organizzativi ".

Executive Coaching in 3 mosse

Completamente  tarato sulla realtà e il contesto del manager, l’Executive Coaching si focalizza sui propri obiettivi grazie alla sperimentazione di nuovi approcci, di strade alternative mirate a raggiungere il miglior risultato possibile.

1 - Zoom sugli obiettivi

In questa fase conta la chemistry-alchimia ma non solo. Si fanno emergere le peculiarità, le criticità, le dinamiche attorno al leader. Cerchiamo insieme di identificare ciò che andrebbe a creare una vera differenza a livello lavorativo.

2 - Patto aziendale

In questa seconda fase si condividono degli obiettivi espressi in termini di risultato comportamentale con HR e capo, che diventano dei veri partner del percorso evolutivo del leader e lo possono sostenere con feedback mirati.

3 - Co-Partnership in evoluzione

Nell’arco di 6 a 8 sessioni, analizziamo situazioni, scopriamo nuovi approcci, testiamo nuove strategie. L’accento viene messo sia sulla parte razionale che sulla parte emotiva. Con una concretezza fatta di azioni fra una sessione e l’altra, il leader riconsidera certe convinzioni,  decodifica le sue emozioni, rimuove così degli ostacoli auto-imposti. Coglie le dimensioni importanti delle problematiche e diventa sempre più intenzionale nelle sue decisioni, consapevole dell’impatto delle sue mosse e dei suoi talenti naturali. Si trasformano progressivamente le dinamiche e si ottengono risultati esponenziali.

L'intelligenza emotiva in azione in 2 mosse

In un contesto sempre più VUCA - Volatility, Uncertainty, Complexity, Ambiguity - navigare si rivela sfidante. Le strade conosciute e i metodi comprovati portano risultati minori. Considerare solo la parte razionale, numerica o logica porta a una visione miope e fredda. Invece è proprio dall’integrazione della ragione con la parte emotiva che si traggono le opportunità; si naviga con più scioltezza, imbarcando con se team ingaggiati.

L’intelligenza Emotiva in Azione crea la differenza andando a generare punti di incontro fra le persone per condividere esperienze ed accrescere le loro competenze attraverso la pratica guidata.

1 - Zoom sugli obiettivi

In questa prima fase, identifichiamo le criticità a trasformare in opportunità. Ne deduciamo quali sono le competenze decisive di intelligenza emotiva a sostegno dei traguardi.

2 - EQ in azione

Articoliamo un programma di webinar mirati ed agili che centriamo su alcune delle 8 competenze di intelligenza emotiva.

Creiamo delle esperienze di condivisione ricche, facilitiamo la scoperta delle risorse di intelligenza emotiva, apriamo le persone verso nuove dimensioni e riflessioni. In questo modo mettono in pratica, insieme, la loro intelligenza emotiva, adottano un linguaggio e un approccio comune. Il tutto per un impatto tangibile sulla cultura del business e una capacità collettiva di navigare il VUCA.