Wellbeing, le aziende sane vincono!

Il successo dipende dalla qualità e dalle performance del capitale umano questa è la principale intuizione delle imprese che continuano a vincere.

Le persone devono essere capaci, ben dirette e organizzate, piene di energia, spinte da una forte motivazione. La qualità di strategia, prodotti e processi che esprime un’azienda dipende interamente dalle persone che la compongono.

300% è il ritorno economico sul capitale investito

Un approccio, che considera marginale la salute e il benessere psico-fisico della persona, genera stress e clima negativo, disturbi fisici se non addirittura malattie e finisce per rendere meno motivate, produttive e capaci di innovare le risorse umane. Ne consegue una ridotta capacità dell’azienda di adattarsi, evolvere e conseguire buoni risultati.

29270fdLe migliori aziende del mondo mettono con decisione le persone al centro della loro strategia e investono sul loro benessere. Esse si dotano di programmi mirati a migliorare la condizione fisica e psichica delle persone, attraverso l’educazione alimentare, la prevenzione medica e l’attività fisica. La gestione dello stress è importante e si investono tempo e risorse per assicurare una buona esecuzione dei programmi e la misurazione dei benefici ottenuti.

Google ha un manager dedicato con potere decisionale trasversale sulle diverse funzioni aziendali.

Ferrari dopo avere creato un luogo di lavoro confortevole e sicuro, una remunerazione adeguata, una buona organizzazione e chiarezza sulla direzione strategica, investe sul benessere delle persone.

Il successo dipende dalla qualità e dalle performance del capitale umano

300% è il ritorno economico sul capitale investito è quanto dimostrano anni di ricerche aziendali in quest’ambito.

Wellbeing? Un ottimo investimento!

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail